giovedì 16 febbraio 2017

Io, Londra e Women's Best



Tutto va bene finchè non prendi un aereo e sbarchi a Londra. Sfido chiunque (C-H-I-U-N-Q-U-E) nel riuscire a mantenere i buoni propositi alimentari nella patria dei dolci super burrosi, delle uova con bacon per colazione e del te delle 5 servito con montagne di scones e tramezzini.

Ma al mio millesimo soggiorno in terra inglese non sono giunta impreparata e ho messo in valigia i miei fidati Slim Body Shake di Women's Best. Perchè alla fine mantenere la linea é tutta una questione di equilibrio e di misura.


Nessuno infatti ci vieta i piaceri di una tradizionale English Breakfast (vedere le prove fotografiche su instagram!) se poi si sostituisce il pranzo con uno shake proteico, ricco di gusto ma con sole 200 kcal a porzione. O, perchè no, di concederci un Fish and Chips fatto ad arte da Sketch se poi il mattino seguente si rimedia con una borraccia del magico preparato al cioccolato.

E per andare a dormire con la coscienza pulita mi sono anche ritagliata una corsetta all'alba lungo il tamigi ancora assonnato, piena dell'energia che questi prodotti ricchi di superalimenti e vitamine regalano. Tutto al 100% vegetale.


E così dopo svariati pranzi luculliani e gustose cenette- affacciate su un'incredibile Londra illuminata, le avete viste su IG stories?! - sono tornata a casa e ho preso in mano la pesa. Il responso era di -1kg. Mi sono ripesata, incredula, ed il risultato non é cambiato di una virgola.

Da oggi in poi Women's Best mi seguirà ovunque nel mondo, per potermi godere viaggi e attimi preziosi senza dover rinunciare a nulla!








1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...